artigianato

Brododibecchi è un progetto sartoriale solidale, innovativo, in trasformazione. 

Crea pezzi unici e di qualità: capi d’abbigliamento composti da cotone organico, biologico, certificato Fairtrade, e da cotone pregiato di scarto made in Italy.

 

Ha scelto la modalità della filiera corta: ovvero rispetta i tempi del lavoro di ogni parte coinvolta, senza produrre in esubero, considerando ogni capo come un oggetto unico e creato artigianalmente.

Una parte dei prodotti è realizzata in Italia nei laboratori della Onlus Articolo 10, che si occupa di reinserire nel mondo del lavoro donne migranti.  L'altra parte è realizzata in Congo, nei laboratori del progetto Nyota, con il supporto del missionariato Laico Saveriano, che valorizza la didattica e la formazione di donne e uomini adulti nel quartiere Ndosho, nella città di Goma.

Brododibecchi è un progetto che esercita la sua attività secondo il modello dell’Economia Circolare: riduce, riutilizza e ricicla tessuti di altissima qualità. 

La filiera è infatti costituita da un'attenta ricerca del jersey made in Italy, recuperando il cotone d'avanzo di un lanificio biellese, e da una selezione di autentici tessuti africani “wax”, di provenienza congolese.