Un tris di saponette:

L'AOWA, nata nel 1994 da un gruppo di donne palestinesi attiviste, produce sapone naturale (shahad, sabon natural) fatto con olio di oliva, acqua e soda, bolliti al fuoco e fatto poi asciugare per due giorni. La produzione di sapone, a Jenin, è un antico sapere, una preziosa competenza. Il consiglio direttivo è costituito da sole donne, volontarie, affiancate da una direttrice e da una decina di dipendenti che si occupano di amministrazione e formazione. Le socie di Aowa sono circa 1.400 e vivono nelle zone di Ramallah, Jenin, Hebron, Salfit e Tulkarem.

Un quaderno artigianale:

ideato, progettato e assemblato a mano da Claudia Zambrelli, con rilegatura giapponese. Ha disegnato al suo interno Gaia Maritano stampando con la tecnica risograph. Ha scritto il racconto Ilaria Tagliaferri.

Un'illustrazione:

Un’illustrazione realizzata da Marco Schirippa durante il laboratorio di Tratt-Io della cooperativa sociale La Rete, stampata su carta di cacca di elefante, proveniente dallo Sri Lanka. Marco ama disegnare con le matite colorate case, lune, cieli, foglie e volti.

Un podcast:

Un podcast di radio rai3, dal programma di audio-documentari Tre Soldi, dedicato a un percorso minerale, vegetale, animale in Valchiavenna.

CASCATOLA ERBORISTA

€ 35,00Prezzo